social skills training: trattamento in gruppo contro l’ansia sociale

A Febbraio 2019 partirà un progetto pilota per l’apprendimento e l’allenamento di abilità sociali nei giovani preadolescenti.  Si tratta di un intervento di gruppo di natura cognitivo-comportamentale, finalizzato ad aumentare le abilità di gestione di situazioni sociali in ragazzi con difficoltà nelle relazioni e forme più o meno gravi di ritiro ed evitamento delle relazioni interpersonali.

IMG_5892.jpg

Destinatari del progetto sono ragazzi/e preadolescenti frequentanti le classi 1°, 2° e 3° media che vivono un forte disagio nelle situazioni sociali sia a scuola che nella relazione con i coetanei e che mostrano le seguenti difficoltà:

  • possono provare imbarazzo nel fare domande all’insegnante, sperimentano ansia nel rispondere davanti a tutti o nel partecipare alle discussioni della classe, nelle interrogazioni o nel fare esercizi alla lavagna;

  • fanno fatica ad iniziare una conversazione con i coetanei o invitare un amico a giocare insieme;

  • sperimentano vergogna e senso di inadeguatezza in specifiche occasioni sociali (es. andare ad una festa o ad una cena con tante persone).

La paura del giudizio, il timore di mostrarsi in ansia o non adeguati inducono questi ragazzi a:

  • evitare gli altri o le specifiche situazioni sociali temute;

  • percepire le interazioni sociali come spiacevoli e faticose;

  • sentirsi diversi ed estranei nell’interazione;

  • isolarsi, rinunciando a stare con gli altri.

Che cosa si fa?

Il gruppo (che può variare da un minimo di 5 ad un massimo di 8 partecipanti) sarà condotto dalla Dott.ssa Alessandra Ascenzi Psicologa e dalla Dott.ssa Graziella Treglia Psicoterapeuta e prevede 1 incontro settimanale, per la durata complessiva di 10 incontri.

L’intervento ha come obbiettivo quello di insegnare ed esercitare alcune abilità volte a rendere più adeguate e piacevoli le relazioni con gli altri e a promuovere le occasioni di scambio interpersonale attraverso tecniche di alfabetizzazione emotiva, role playing, ristrutturazione cognitiva, condivisione e rispecchiamento.

La partecipazione al gruppo sarà subordinata ad un primo colloquio conoscitivo gratuito con le terapeute, per valutare le difficoltà specifiche di ciascun ragazzo e l’opportunità d’inserimento nel gruppo.

Quando e dove si svolge?

Gli incontro si terranno con cadenza settimanale il Mercoledì alle 15.00 presso la nostra sede di Ostia.

 

se riconosci in tuo figlio/a o in tuo alunno/a queste caratteristiche completa il seguente modulo e sarai presto ricontattato per un colloquio gratuito.

Prima di compilare il seguente form assicurati di aver letto attentamente la nostra informativa sul trattamento dei dati personali.

Nome *
Nome
*